Il Bra inizia il 2020 con un pari contro il Borgosesia

Il Bra inizia il 2020 con un pari contro il Borgosesia
Borgosesia: Iali, Iannacone, Renolfi, Probo (31′ st Rizzo), Costa, Saltarelli, Matera (39′ st Beretta), Castelletto, Bigotto (31′ st Cirigliano), Ravasi, Ferrandino (13′ st Muzzi).
A disp: Galli, Ferrando, Barrella, Canessa, Tagliapietra.
Allenatore: Marco Didu.
Bra: Bonofiglio, Olivero, Ciccone, Rossi, Tos (1′ st Casolla), Tuzza, Petracca (26′ st Vergnano), Brancato (13′ st Spera), Capellupo, Ghidinelli (13′ st Corticchia).
A disp: Pietropaolo Novallet, Magnaldi, Tabone, Bosio, Marchisone.
Allenatore: Fabrizio Daidola.
Arbitro: Fantozzi di Civitavecchia (assistenti: Morotti e Gervasoni di Bergamo).
Marcatori: 12′ pt Ravasi (Bo), 25′ st Casolla (B).
Note: pomeriggio soleggiato e gradevole, circa 300 spettatori; ammoniti Probo, Iannacone, Matera, Castelletto, Cirigliano (Bo), Tos, Bonofiglio, Casolla, Vergnano (B).
Nella calza della Befana e nel primo impegno ufficiale del 2020 (che è coinciso, anche, con la prima giornata di ritorno) il Bra ha trovato 1 punto pesante e meritato, ieri pomeriggio in quel di Borgosesia: grazie all’1-1 griffato da Casolla, per i giallorossi, al suo nono gol stagionale.
Debutto del neo-attaccante Campagna, schierato titolare da mister Daidola e al fianco di Petracca. Al dodicesimo il Borgosesia passa a condurre: Ravasi vince un rimpallo con Tos e s’invola verso la porta avversaria, dal limite dell’area batte Bonofiglio all’angolino destro. Al 23′ con l’incursione dalla destra di Ghidinelli, bel rasoterra a centro area ma non ci arriva alcun compagno di squadra. Un minuto dopo, uscita provvidenziale di Bonofiglio sui piedi di Ferrandino. Corner battuto dal Bra al 35′, colpo di testa di Olivero con il pallone che termina sul fondo di poco. Ravasi al 40′ mette una palla pericolosa a centro area, ma nessun compagno di squadra ci arriva. Borgosesia-Bra 1-0 al termine del primo tempo.
Casolla prende il posto di Tos (ammonito e leggermente dolorante alla gamba sinistra) ad inizio ripresa, con il Bra che passa a 4 in difesa. Mischia davanti a Iali, Ghidinelli ci prova con il sinistro e il portiere vercellese ci mette una pezza, al terzo minuto. Cross dalla sinistra di Ciccone, colpo di testa di Casolla che viene bloccato da Iali, al 10′. Il neo-entrato Muzzi calcia col destro da 20 metri, Bonofiglio risponde con una bella parata in tuffo sulla sua sinistra. Altra grandissima parata di Bonofiglio che “alza” il potente e centrale colpo di testa di Bigotto. La palla scende sulla linea di porta, ma sempre Bonofiglio e la retroguardia del Bra spazzano via il pericolo (23′). 1-1 del Bra, due minuti dopo: progressione e traversone dalla destra di Spera, palla che arriva in area piccola per Casolla che (al volo e di piattone), mette la sfera alle spalle di Iali! I giallorossi ci credono: angolo di Capellupo, imperioso colpo di testa di Campagna e miracolo di Iali, al 37′. Iali ancora protagonista al 39′ sulla bordata di Tuzza, poi ribattuta fuori misura di Corticchia. Altra super parata di Bonofiglio, al 40′: respinta la conclusione di Cirigliano, con deviazione in corner, dopo che lo stesso Cirigliano aveva vinto un rimpallo (al limite dell’area) con Ciccone. Dopo tre minuti di extra-time, Borgosesia-Bra finisce 1-1!
Domenica 13 gennaio (ore 14,30) al Complesso sportivo “Attilio Bravi”, il Bra affronterà i lucchesi del Real Forte Querceta.

Contatta l'autore

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Ti potrebbero interessare anche:

Apri chat
Powered by