DoglianiLANGHELANGA DI DOGLIANICRONACA

Il bilancio di un anno di attività della Polizia Locale all’insegna del controllo del territorio

In occasione della ricorrenza di San Sebastiano (20 gennaio), Santo Patrono della Polizia Locale Italiana, il Servizio di Polizia Locale del Comune di Dogliani presenta il bilancio delle attività svolte nell’anno 2021.

 

Nell’anno appena trascorso, in concomitanza con l’ingresso di 2 nuovi agenti, sono stati intensificati, come voluto dall’Amministrazione Comunale, i servizi sul territorio.

 

Nell’ambito della circolazione stradale, tramite servizi di pattuglia dinamica e statica la Polizia Locale ha contestato 280 sanzioni al codice della strada di cui 2 con sequestro del veicolo per mancata assicurazione e 2 con fuga dopo incidente con solo danni alle cose.

 

Nel 2021 gli Agenti della Polizia Locale oltre la vigilanza nei pressi dei plessi scolastici, sopralluoghi con l’ufficio tecnico comunale, il servizio durante il mercato del martedì e del sabato, quello durante le varie manifestazioni organizzate, hanno anche effettuato 233 accertamenti anagrafici,156 notifiche di atti amministrativi e penali, 65 dichiarazioni di ospitalità cittadini stranieri e 49 autorizzazioni di occupazione di suolo pubblico.

 

Gli Agenti hanno inoltre effettuato verifiche in materia di emergenza epidemiologica da Covid -19: oltre al normale controllo sul corretto utilizzo dei dispositivi di protezione individuale, sono state verificate 205 certificazioni verdi (Green pass).

 

Per il 2022, oltre alle consuete attività d’istituto, è previsto un ulteriore potenziamento dei controlli stradali in tema di velocità, assicurazioni, revisioni e veicoli rubati attraverso il nuovo software lettore targhe, installato sui varchi d’ingresso e di uscita del territorio doglianese.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button