dal PiemonteAttualità

Il 2022 è stato l’anno più caldo della storia per l’Italia

Capodanno con temperature di 5-6 gradi sopra la media: è l'altra faccia della stessa medaglia del gelo negli Stati Uniti

Il 2022 si sta per confermare come l’anno più caldo di sempre per l’Italia. Le alte temperature di dicembre sono infatti in linea con la tendenza dei primi 11 mesi dell’anno. Lo ha detto il climatologo Bernardo Gozzini, direttore del Consorzio Lamma-Cnr, aggiungendo che il primato del 2022 riguarda sia le temperature massime che quelle medie. Per le minime, invece, l’anno record è stato il 2018 che è il secondo anno più caldo di sempre dopo il 2022. Nel mondo, invece è stato il 2016 l’anno più caldo, precedendo il 2020 e il 2019.

Saranno un 31 dicembre e un Capodanno miti, con temperature di 5-6 gradi sopra la media e “localmente anche di qualche grado in più”. Niente pioggia sulla penisola, ma c’è il serio rischio di nebbia, in particolare in pianura Padana e sul litorale adriatico, ma anche su quello tirrenico.

“La siccità la fa da protagonista anche in queste feste. E anche il meteo di fine anno lo conferma”, osserva il meteorologo. “Dopo un Natale decisamente mite e poco piovoso, anche i giorni a ridosso della fine dell’anno saranno praticamente senza precipitazioni”.

“Le uniche regioni a fare eccezione sono la Liguria e in parte la Versilia e la Lunigiana, dove si potranno verificare le sole precipitazioni previste per l’ultimo dell’anno”, aggiunge il climatologo.

Il caldo record di queste festività in Italia ha “analogie” con il gelo che in questi giorni ha colpito gli Stati Uniti, tanto che i due fenomeni sono considerati due facce della stessa medaglia. “Sono infatti le conseguenze del cosiddetto jet-stream, la naturale circolazione d’aria che attraversa tutto il Pianeta”, spiega il direttore del Consorzio Lamma-Cnr. D’altronde il Pianeta è lo stesso.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button