ALBASanità

I volontari Asava impegnati domani nella 20° tappa del Giro d’Italia

ALBA – Le Pubbliche Assistenze Anpas del Piemonte in collaborazione con il Servizio di emergenza sanitaria 118 e i Comuni coinvolti garantiranno, il 24 ottobre, l’assistenza sanitaria al 103° Giro d’Italia con ambulanze ed equipaggi di volontari soccorritori, per la 20ª tappa da Alba (Cn) a Sestriere (To), 190 chilometri.

Anpas Piemonte impegnerà per la 20ª tappa 10 ambulanze del sistema 118, fra mezzi di soccorso di base e mezzi avanzati con personale medico e infermieristico a bordo, e circa 30 volontari soccorritori.

Le Pubbliche assistenze Anpas coinvolte nel 103° Giro sono l’Asava (Associazione Servizio Autisti Volontari Ambulanza) di Grinzane Cavour (Cn), la Croce Verde di Cavour (To), la Croce Verde di Pinerolo (To), la Croce Verde di Perosa Argentina (To) e la Croce Verde Porte (To).

L’Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) Comitato Regionale Piemonte rappresenta oggi 82 associazioni di volontariato con 9 sezioni distaccate, 10mila volontari (di cui 3.829 donne), 5.904 soci, 492 dipendenti, di cui 62 amministrativi che, con 430 autoambulanze, 211 automezzi per il trasporto disabili, 237 automezzi per il trasporto persone e di protezione civile e 5 imbarcazioni, svolgono annualmente 520.967 servizi con una percorrenza complessiva di oltre 17 milioni di chilometri.

Sponsorizzato
Sponsorizzato

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Apri chat