LANGA DEL BAROLOLANGHESerralunga d'AlbaCultura e Spettacoli

I produttori protagonisti a Serralunga vino e…

E’ in programma nel fine settimana “Serralunga vino e…” manifestazione nata lo scorso anno per valorizzare i grandi vini di Serralunga d’Alba, conosciuti in tutto il mondo. L’evento vuole creare curiosità, dar vita a conversazioni e riflessioni su temi importanti per il nostro territorio, e consentire all’intera comunità di confrontarsi all’interno e con gli altri. La manifestazione è proposta in collaborazione con Comune e Pro loco.

La seconda edizione aprirà giovedì 30 maggio con la cena “A Tavola con i Produttori” al Boscareto Resort. Seduti a tavola insieme agli ospiti della serata ci saranno i 20 produttori del paese che presenteranno i loro vini, veri protagonisti della serata. In abbinamento verrà servito un menu esclusivo creato da 5 chef di punta del territorio, tra stellati e giovani emergenti. In sala, la brigata dell’istituto professionale Velso Mucci di Bra. 

Si prosegue sabato 1 e domenica 2 giugno con il festival nel centro storico di Serralunga d’Alba. Nelle vie principali del paese si alterneranno i banchi d’assaggio per la degustazione dei Barolo e degli altri vini di Serralunga e i punti di ristoro con i piatti street food preparati dai ristoratori del paese. Inoltre sono previsti momenti di intrattenimento musicale, visite guidate al castello, appuntamenti in cantina con servizio navetta dal centro del paese (nella giornata di sabato). Nel pomeriggio di sabato, in programma due masterclass itineranti dal titolo “Serralunga by Bus” con Alessandro Masnaghetti, enogiornalista e autore delle mappe sulle MGA del Barolo. La prima, alle 15, esplorerà i cru del settore a nord di Serralunga d’Alba, mentre la seconda, alle ore 18, esplorerà i cru della parte sud. In serata l’ap­puntamento “Racconti Panoramici dal Castello”, moderato da Giancarlo Gariglio, enogiornalista e curatore della guida Slow Wine. Due masterclass tutte a tema Barolo si susseguiranno nella giornata di domenica 2. La prima alle 11 con Mauro Carosso, sommelier di Ais Piemonte, sarà incentrata sul Barolo di Serralunga 2010 e 2015. La seconda alle 15, con Vincenzo Donatiello, maître sommelier del Ristorante Piazza Duomo. 

Infine, alle 18.30, un secondo appuntamento con i Racconti dal Castello. Qui il giornalista Roberto Fiori de “La Stampa” modererà un incontro a cui parteciperanno anche Franco Massolino e Riikka Sukula. 

Mostra altri

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Apri chat