More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    I primi 28 milioni del Governo per l’emergenza idrica in Piemonte 

    spot_img

    Già nella prima riunione operativa della Cabina di regia sulla crisi idrica presieduta dal vicepremier e ministro delle Infrastrutture sono arrivate le prime risposte per il Piemonte: il presidente della Regione, insieme agli assessori all’Agricoltura e all’Ambiente, annunciano con soddisfazione il finanziamento di circa 28 milioni di euro per interventi urgenti per contrastare l’emergenza idrica.

     

    Il Piemonte è infatti tra le cinque Regioni che hanno ottenuto finanziamenti a riprova dell’attenzione che il Governo, come evidenziato anche al ministro dell’Ambiente nella recente Giunta tematica dedicata alla siccità.

    In particolare, gli interventi riguardano il Canale Regina Elena e il Diramatore Alto Novarese. Si tratta di opere di manutenzione straordinaria delle gallerie e di vari tratti di canale per il miglioramento della tenuta idraulica, del trasporto della risorsa idrica e del risparmio idrico nei territori di Varallo Pombia, Pombia, Marano Ticino, Oleggio, Bellinzago Novarese e Cameri, che potranno essere realizzati dal Consorzio Est Sesia.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio