BRAAttualità

I presepi più amati a Bra riapriranno il giorno dell’Immacolata

BRAStiamo per entrare nel periodo dell’Avvento, è tempo di presepi. A Bra si registrano due conferme e una defezione per questi appuntamenti di fine anno molto attesi.

Non ci sarà, infatti, l’allestimento meccanico a Villa Moffa. Dal Centro Mariapoli “Raggio di luce” di Bandito comunicano la rinuncia: «Sarà per il 2023» – si scusano. Non mancherà, invece, un’altra scenografica proposta animata da un complesso gioco di motorini elettrici e trasmissioni: quello di Santa Croce. Nella chiesa alla confluenza tra via Vittorio Emanuele II e via Umberto I si terrà l’inaugurazione ufficiale della 30ª edizione, attesi sindaco e parroco il giorno dell’Immacolata, giovedм 8 dicembre alle ore 11. Poi le visite saranno possibili lo stesso 8, l’11 e il 18 dicembre e dal 24 all’8 gennaio solo il pomeriggio sempre dalle ore 15 alle 19.

A fare “concorrenza” a Santa Croce, anche per la proposta di scorci che ambientano la Natività tra paesaggi braidesi, ancora l’8 nel pomeriggio aprirà il presepe della famiglia Fissore al civico 55 di via Pollenzo. Isuoi creatori attendono tanti appassionati, per una consuetudine che scalda i cuori di grandi e piccini. 

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button