I donatori del gruppo Avis si ritrovano in festa a S. Rocco di Montà

Gruppo Avis di S. Rocco, S. Vito e Montà atteso al grande giorno, domenica 17 marzo: con la festa sociale del sodalizio diretto da Tino Casetta.

Appuntamento alle 10.45 sul sagrato della chiesa frazionale di S. Rocco, proseguendo poi mezz’ora dopo con la santa messa e il successivo pranzo nei locali del salone parrocchiale.

Sarà qui che, oltre agli interventi delle autorità e a un bilancio sociale più che in attivo, ci sarà ampio spazio per la premiazione dei soci benemeriti dell’ultima annata. Saranno Federico Aloi, Nicola Fragnito, Alessio Novo e Roberta Novo (distintivo in rame), Nicoletta Aloi, Domenico Bertola, Andrea Bevione, Danilo Brossa, Carlo D’Angelo, Abdelmoutalib Lilif, Simone Moresco, Cinzia Novo, Alessandro Valsania, Laura Valsania e Stefano Vernaglia (distintivo in argento), Cristian Baravalle, Claudio Casetta, Francesco Casetta, Michele Eccelso, Carlo Negro, Emanuele Rolfo, Sergio Stuerdo, Domenico Trucco e Ivan Zucconelli (distintivo in argento dorato), Claudio Aloi, Illuminata Berbotto, Cesare Casetta, Giuseppe Negro e Antonio Novo (distintivo in oro), Gianni Accossato, Pierino Brossa, Roberto Casetta e Sergio Solavaggione, tutti con distintivo in oro con rubino.

X