CanaleROERO NORDROEROAttualità

I Cavalieri del Roero hanno celebrato il gemellaggio con Bordeaux

Partecipata gita in Francia per i Cavalieri di San Michele del Roero

Dopo due anni di sosta forzata indotta dalle misure di contenimento della pandemia, i Cavalieri di San Michele del Roero hanno potuto nuovamente mettersi in viaggio in occasione della gita che ogni anno viene proposta ai Cavalieri nel segno del collegamento nazionale e internazionale con i luoghi di culto dedicati all’Arcangelo San Michele. Quest’anno la gita ha avuto come meta la città francese di Bordeaux con escursioni nei centri più significativi del celeberrimo centro vitivinicolo e della costa atlantica francese. Così raccontano il Gran Maestro Carlo Rista e il canalesissimo cavaliere Dante Faccenda: «In questo exploit c’è stato spazio anche per la solenne cerimonia di gemellaggio tra l’Ordine roerino e la comunità che si raccoglie nella bellissima cattedrale consacrata a San Michele, protettore dell’Ordine. Al temine della Messa, animata anche dagli interventi di alcuni Cavalieri, si è tenuta l’investitura del rettore della cattedrale Padre Benoit Devos».

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button