BRAAttualitàScuola

I bulli nel «focus» del Consiglio dei ragazzi di Bra

I temi relativi a bullismo e cyberbullismo sono stati il focus dell’ultima seduta del Consiglio comunale dei Ragazzi di Bra, che è tonato a riunirsi nella sala “Carando” in municipio. Dopo i saluti dell’Amministrazione, i consiglieri, guidati dal consigliere delegato Nino Cornaglia, sono entrati nel vivo dell’argomento attraverso la visione di alcuni video, quali “Quando ti connetti, connetti anche la testa” e “Se mi posti, ti cancello”.

E’ seguito un dibattito per un confronto sugli spunti emersi, anche attraverso la simulazione di iscrizione del proprio avatar su un ipotetico social network, con scelta delle informazioni da inserire, e la lettura del “Contratto”, 18 regole concordate da una mamma alla consegna del cellulare al proprio figlio adolescente.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button