BRAHockeySPORT

Hockey su prato: brillante prestazione della Lorenzoni che supera 3-0 Milano

Nella settimana di sosta per gli impegni di Nazionale, la LORENZONI BPER ha anticipato la terza
gara del Campionato di A accogliendo in casa la squadra di Milano approdata alla A per questa
stagione e per questo, debitamente rinforzata.
Le ragazze del Presidente Calonico affrontavano dunque con attenzione l’undici lombardo partendo
da subito decise e concentrate. Sbloccavano al decimo con un bel goal dell’italo argentina Valentina
Giorgi, nuovo acquisto insieme con Bianca Donati delle nero-turchesi che si sta rivelando buona
giocatrice di area e man mano più inserita nel contesto nero-azzurro. Dalla parte opposta era
l’olandese Fay Kaijer a impensierire la linea di difesa italianissima in cui la capitana Carletti, Ilaria
Mileto e Alessia Di Dio hanno opposto un attento controllo e proseguito spesso con buone
ripartenze.
Per tutto il secondo quarto si manovrava maggiormente a centrocampo con sugli scudi Galligani,
Totolo e Mezzalira per le lombarde e Donati Suaya e Buyo per la Lorenzoni. Si registravano affondi
da entrambe le parti cui in particolare Alina Fadieieva rispondeva con grandi riflesso.
Nel terzo quarto ancora la Giorgi, già pericolosa per un buon lob neutralizzato sulla linea di porta
avversaria, concretizzava con la seconda marcatura personale.
Completava le marcature nell’ultimo quarto Raquel Huertas che freddamente trasformava un rigore
conquistato da un grande contropiede di Lisa Di Blasi e riscattava una prova opaca dovuta a
problemi fisici.
Note positive per il coach Berrino la buona risposta delle giovanissime, in particolare di Rebecca
Piccolo disposta sulla linea mediana, di Veronica Bassi e di Sabina Chiesa che dimostra, a dispetto
della sua giovane età di saper entrare in campo senza alcuna soggezione.
Lunedì 1 Novembre, sempre all’Augusto Lorenzoni di Bra si giocheranno le gare di Coppa Italia
alle ore 11.00 Lorenzoni vs Cus Pisa, alle ore 13 Cus Torino vs H.P.Milano. Alle ore 15.30 si
scontreranno le due perdenti e alle ore 17.30 le vincenti per la prosecuzione nel Round 3.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button