HOCKEY FEMMINILE – Gli ultimi risultati che riguardano la Lorenzoni Bra

141
Camilla Roccia. Una delle giovani giocatrici della Lorenzoni Crb

Riceviamo da Hf Lorenzoni

e volentieri pubblichiamo.

Con il recupero di ieri fra Argentia ed Amsicora si è chiuso ufficialmente il girone di andata del campionato di hockey prato di Serie A femminile. La formazione di Cagliari ha stravinto per 6 a 0 conquistando il settimo successo consecutivo in campionato chiudendo dunque in vetta alla classifica.

A sole tre lunghezze di distanza segue la Lorenzoni con l’ottimo ruolino di 6 vittorie e una sconfitta di misura proprio maturata contro l’Amsicora. C’è tutto un girone di ritorno per ribaltare la situazione, a partire proprio dal match clou contro la capolista, in programma a Bra il 31 marzo 2019. Le campionesse d’Italia in carica scenderanno in campo con il coltello fra i denti per difendere lo scudetto cucito sulle casacche neroturchesi.

OPEN

Esordio positivo per la Lorenzoni nel nuovo campionato open, torneo appositamente creato per permettere una maggiore attività alle società. Nella prima uscita le braidesi, agli ordini di Massimo Anania e di Laura Rivero, hanno disputato un buon match in quel di Torino contro le Cussine in un incontro che, malgrado le condizioni del campo al limite della praticabilità, ha visto molte azioni da entrambe le parti e alla fine la parità finale di 2-2 (reti di Camilla Roccia e Alessia Anania per le braidesi) appare un risultato equo.

La Lorenzoni presentava un mix tra le giovani di Anania e alcuni elementi della prima squadra di Lali Rivero. Ovviamente essendo la prima uscita di questa squadra, i meccanismi sono ancora da provare e ottimizzare, però è emerso chiaramente che la qualità è tanta e che il futuro prossima della squadra campione d’Italia è assicurato.

Prossimo impegno sabato 17 a Bra (ore 16.30) contro la Moncalvese. Sarà un’altra buona occasione per far fare esperienza alle giovani braidesi, tant’è che Anania ha già confermato che convocherà per l’incontro anche le giovanissime del 2005. Avranno sicuramente modo di farsi valere.

Non si è disputata invece a causa del maltempo la sfida di ritorno fra Rainbow e Lorenzoni del campionato Under 18 prato.