BRAHockeySPORT

Hockey Femminile / giovanili e serie A: Fine settimana positivo per Lorenzoni Bra

BRA – È iniziato il pomeriggio di sabato scorso un lungo fine settimana all’insegna del gioco dell’hockey su prato a Bra. Hanno aperto le competizioni le giovani Under 14 della Hf Lorenzoni, guidate da Masha Tchernych e Massimo Anania che, al Palasport, hanno incontrato il Saluggia Hockey e il Cus Torino. I risultati positivi confermano la bontà di un gruppo che si sta rivelando sempre più capace di crescere in fretta grazie ai numerosi impegni al coperto, in cui risaltano le buone individualità della giovanissima Bianca Durio: minuta, sorprendente difensore di un gruppo che promette veramente bene. 

Il giorno dopo a Pisa si sono disputate le gare under 21 in cui le giovani atlete di Gualtiero Berrino e Fabio Roiatti, pur prive della portiera titolare Giada Mileto, hanno saputo a casa i 6 punti superando Valchisone e Genova 80. Si è distinta la più esperta Veronica Bassi che con 6 reti personali è stata la capocannoniera del concentramento, seguita per numero di marcature da Sabina Chiesa e da Giulia Simondi e da Giada Costa.

 

Nazionale 

Il risultato-clou è quello afferrato dal trio “azzurro” della Lorenzoni: Alessia Anania, Sara Agrò e Lisa Di Blasi hanno collaborato a suon di reti al risultato finale al Championship di Bratislava contro il Portogallo e la Slovacchia portando la nazionale indoor allenata da Richard Kotrc al livello superiore. 

Il prossimo giovedì 8 dicembre sarà il momento dell’Under 16 a Bra e domenica 11 dalle ore 10 alle 16 ci sarà il secondo concentramento della Serie A. Non è ancora tempo di vacanza per la truppa Lorenzoni. 

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button