CORONAVIRUSGuareneROERO ESTROERO

Guarene: un primo bilancio con il gruppo di Protezione Civile

Intervento in video per Mattia Artusio (nella foto), che oltre ad essere consigliere comunale di Guarene è anche il responsabile del gruppo comunale di Protezione civile. Con la sua diretta ha tracciato un bilancio delle attività svolte fino ad ora.

«Siamo stati investiti nella gestione dell’emergenza – ha spiegato -. Da una parte abbiamo svolto i compiti classici di Protezione civile a supporto della popolazione. Dall’altra parte abbiamo avuto l’incarico di portare avanti iniziative straordinarie volute dal Comune, gestendo anche la comunicazione. Per l’occasione abbiamo creato un gruppo di lavoro, che ha svolto il compito di raccogliere le indicazioni della Giunta e veicolarlo verso la popolazione».

Il gruppo, composto da Sara Acampora, Andrea Castello, Lucio Aimasso, Carlotta Vacchetti e Mattia Artusio ha lavorato e coordinato a titolo volontario, organizzando l’erogazione di numerosi servizi eccoli qui riassunti.

Consegna spesa. A partire dal 10 marzo, 10 volontari hanno svolto a turno la consegna a domicilio di spese e medicinali, raggiungendo le persone in difficoltà. Il servizio proseguirà fino a fine emergenza.

Doposcuola online. Proseguendo ciò che si faceva in aula, il servizio si è trasferito in rete, grazie alla disponibilità di Luca Magliano, che ha ampliato anche l’orario.

Servizio di ascolto e supporto emotivo. Molto complicato metterlo in atto a causa di una situazione mai vissuta in tempi recenti. Sara Acampora ha organizzato il servizio mettendo insieme 17 esperti che hanno aitutato la gente in via del tutto gratuita.

Allertamento alla popolazione. È stato creato il portale Notice con l’obiettivo di mandare allerte tramite smarphone, mail e applicativi.

Buoni spesa. Grazie ai fondi trasferiti dallo Stato è stato possibile andare incontro a tutti coloro che hanno chiesto aiuto. I fondi sono stati sufficienti per accontentare tutti.

Mascherine protettive. Poco prima di Pasqua sono state distribuiti i dpi comodamente in busta porta a porta.

Mostra altri

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
Apri chat