LANGA DEL BAROLOGrinzane CavourLANGHEAttualità

Grinzane Cavour: Sulla strada per il centro in arrivo guard rail in legno

Il Comune di Grinzane Cavour sta portando avanti una collaborazione con la Provincia di Cuneo per la sistemazione della strada che porta da frazione Gallo verso il capoluogo posto in cima alla collina. Nei mesi scorsi la Provincia ha provveduto all'asfaltatura del fondo stradale della via che sale dalla frazione. Si tratta di un tratto comunque molto trafficato visto che conduce, dopo il centro storico a Diano D'Alba. Una volta sistemato il fondo tocca all'Amministrazione comunale di Grinzane, guidata dal sindaco Gianfranco Garau, occuparsi dei guard rail che vanno sostituiti in quanto rovinati. I nuovi manufatti non garantiranno soltanto la sicurezza degli automobilisti, come è ovvio che sia. Infatti essendo in territorio tutelato dall'Unesco anche l'occhio vuole la sua parte e nella parte di ingresso al paese saranno realizzati in legno. «I nuovi guard rail saranno realizzati in legno visto che siamo in una zona a forte vocazione turistica. Saranno dunque più gradevoli esteticamente», spiega il sindaco. Verranno realizzati grazie a un contributo ministeriale ricevuto e in parte con fondi a disposizione del Comune.

Il Comune di Grinzane Cavour sta portando avanti una collaborazione con la Provincia di Cuneo per la sistemazione della strada che porta da frazione Gallo verso il capoluogo posto in cima alla collina. Nei mesi scorsi la Provincia ha provveduto all’asfaltatura del fondo stradale della via che sale dalla frazione. Si tratta di un tratto comunque molto trafficato visto che conduce, dopo il centro storico a Diano D’Alba. Una volta sistemato il fondo tocca all’Amministrazione comunale di Grinzane, guidata dal sindaco Gianfranco Garau, occuparsi dei guard rail che vanno sostituiti in quanto rovinati. I nuovi manufatti non garantiranno soltanto la sicurezza degli automobilisti, come è ovvio che sia. Infatti essendo in territorio tutelato dall’Unesco anche l’occhio vuole la sua parte e nella parte di ingresso al paese saranno realizzati in legno. «I nuovi guard rail saranno realizzati in legno visto che siamo in una zona a forte vocazione turistica. Saranno dunque più gradevoli esteticamente», spiega il sindaco. Verranno realizzati grazie a un contributo ministeriale ricevuto e in parte con fondi a disposizione del Comune.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button