LANGA DEL BAROLOGrinzane CavourLANGHEAttualitàEventi
In primo piano

Grinzane Cavour riparte con la festa patronale della Madonna del Carmine

GRINZANE CAVOUR – “Ripartiamo insieme” questo è il titolo della cena che caratterizza l’inizio delle celebrazioni della festa patronale della Madonna del Carmine di Grinzane Cavour, ma potrebbe essere il motto di tutta la manifestazione. L’iniziativa della Pro loco di Grinzane infatti è caratterizzata da questo spirito: ripartire, dopo oltre un anno di restrizioni e paura dettati dall’emergenza sanitaria. La Festa patronale prenderà il via con la sua parte devozionale con la messa di venerdì 16 luglio alle 21, seguita dalla processione per la via del paese con la statua della Madonna Maria Vergine del Carmine. Sabato 17 arriva appunto “Ripartiamo insieme” alle 20.30, la cena della tradizione langarola con accompagnamento musicale. Per partecipare la prenotazione è obbligatoria ai numeri 0173/262787 o 339/3675962 (Andrea) oppure 329/3640503 (Francesco); prezzo 25 euro. A seguire alle 21.30 Burattin Arte presenta “Il rapimento del Principe Carlo” presso il cortile del castello. L’ingresso è gratuito, ma i posti sono limitati. Domenica 18 luglio alle 18 “Ciak si suona”, torna il Maestro Paolo Paglia nel parco del Castello a dirigere l’orchestra d’archi “Vitriol” ensemble e il sestetto vocale Lalaguys con un concerto dedicato alla musica a 35 millimetri dal grande al piccolo schermo. A seguire alle 19 “Pitulè, beive e balè, Cina merendoira”, con grigliata raviole e patate; infine alle 22.30 la conclusione della giornata e della festa patronale è affidata come di consueto allo spettacolo pirotecnico a cura della “Pirotecnica astesana”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button