LANGA DEL BAROLOGrinzane CavourLANGHEDal Comune

Grinzane Cavour: In vista lavori per nuovi punti luce

Finanziati grazie a un bando vinto dall’Unione della Langa del Barolo

Dalla seduta dell’ultimo consiglio comunale di Grinzane, tenutosi lo scorso 29 dicembre si ha notizia di un nuovo intervento in programma da parte dell’Amministrazione comunale guidata da Gianfranco Garau. Infatti è stata presentata una variazione a bilancio che prevede nel prossimo futuro il rinnovo di altri punti luce nel paese langarolo. L’Unione dei Comuni “Colline di Langa e del Barolo” aveva partecipato a un bando regionale dedicato all’efficientamento energetico per il rinnovo di altri punti luce da parte di alcuni Municipi facenti parte dell’ente, fra questi c’era Grinzane Cavour.

Il bando è stato vinto e ora il Comune si prepara al rinnovo di ulteriori 150 lampioni, rispetto a quelli già modificati col precedente intervento organizzato dall’Unione. «Si tratta di un intervento importante per la rete di illuminazione comunale. Contribuirà alla riduzione dell’inquinamento prodotto dai vecchi impianti, le nuove apparecchiature garantiranno una migliore resa e un risparmio energetico in bolletta e non è cosa da poco visto l’aumento dei prezzi dell’energia che si sta riscontrando in questo periodo e che tocca anche i Comuni» commenta il sindaco Gianfranco Garau.

La variazione prevedeva una parte della spesa del Comune il 20%, e una parte coperta dal contributo l’80%, per un costo complessivo di circa 100.000 euro. Inoltre sono stati destinati 40.000 euro per completare l’intervento di abbellimento su via Garibaldi, ora è arrivato fino all’altezza della gioielleria Roggero e con gli ulteriori fondi andrà avanti fino alla distilleria Montanaro. Nella stessa seduta il Gruppo di minoranza ha presentato un’interpellanza sul progetto di campo da Golf che dovrebbe sorgere fra i Comuni di Diano e Grinzane, chiedendo ulteriori delucidazioni. Il sindaco ha risposto che il Comune era ancora poco addentro alla questione e ha garantito una riunione del Consiglio, da tenere nel nuovo anno, dedicata alla questione dopo averla approfondita. Il consigliere Luigi Cabutto ha iniziato a esprimere alcune perplessità legate al vincolo geologico del sito e al vincolo ambientale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com