dal PiemonteAttualità

Green pass, le novità in vigore da oggi 1° febbraio

Cambiano le regole sul green pass, ma non si tratta di novità. Le nuove misure sono state annunciate dal governo ormai un mese fa, quando è stato approvato il decreto che le introduce. Tuttavia molte di queste entrano in vigore solo oggi, il 1° febbraio. Scatta l’obbligo di green pass base – parliamo di quello ottenibile anche con il tampone negativo – per entrare nei negozi, negli uffici pubblici, alle poste e in banca. Con alcune, minime, eccezioni. Da oggi cambia anche la durata del green pass, che viene riadattato dopo essere stato prima allungato a un anno e poi accorciato a nove mesi. E ora diminuisce ancora. Infine partono, sempre da oggi, le multe per gli over 50 che non hanno rispettato l’obbligo di vaccinarsi contro il Covid. Vediamo tutte le misure che entrano in vigore oggi.

Da oggi scatta l’obbligo di green pass base in negozi, banche, poste e uffici pubblici. La misura è stata inserita dal governo nel decreto del 5 gennaio, ma entra in vigore il 1° febbraio. Perciò per entrare in tutti gli esercizi commerciali bisognerà esibire la certificazione verde base, ottenibile con vaccinazione contro il Covid, guarigione dal virus o tampone negativo. C’è, però, una lista di negozi e attività esentati dall’obbligo. Tra questi non ci sono i tabaccai, ma ci sono i supermercati. Ecco la lista nel dettaglio:

Commercio al dettaglio in esercizi specializzati e non specializzati con prevalenza di prodotti alimentari e bevande (ipermercati, supermercati, discount di alimentari, minimercati e altri esercizi non specializzati di alimenti vari), escluso in ogni caso il consumo sul posto.

Commercio al dettaglio di prodotti surgelati

Commercio al dettaglio di animali domestici e alimenti per animali domestici in esercizi specializzati.

Commercio al dettaglio di carburante per autotrazione in esercizi specializzati.

Commercio al dettaglio di articoli igienico-sanitari.

Commercio al dettaglio di medicinali in esercizi specializzati (farmacie, parafarmacie e altri esercizi specializzati di medicinali non soggetti a prescrizione medica)

Commercio al dettaglio di articoli medicali e ortopedici in esercizi specializzati. 8. Commercio al dettaglio di materiale per ottica.

Commercio al dettaglio di combustibile per uso domestico e per riscaldamento.

Come cambia la durata del green pass da oggi

La durata del super green pass scende a 6 mesi. Da oggi, infatti, entra in vigore un’altra regola decisa dal governo, ovvero la riduzione della durata della certificazione verde rafforzata ottenuta con la vaccinazione contro il Covid, sia se si tratta di seconda dose che di terza. La misura era stata messa in campo considerando il calo della protezione contro l’infezione dato dal vaccino nel tempo. Ora, però, si parla di eliminare la scadenza per chi ha fatto la terza dose, ma ancora si tratta di indiscrezioni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button