BRAAttualità

Grande partecipazione per il weekend di “Da Cortile a Cortile”

Sold out per l’itinerario enogastronomico. Tante visite ai musei e alle mostre

BRA – Tradizionale e atteso appuntamento di inizio autunno, anche nell’edizione 2022 l’itinerario enogastronomico “Da Cortile a Cortile” ha riscosso grande successo di pubblico, così come tutte le iniziative collaterali organizzate in città nel fine settimana del 1 e 2 ottobre.

Se la gustosa passeggiata tra i sapori e gli scorci più suggestivi della città ha fatto registrare un entusiastico tutto esaurito, tanti sono stati i visitatori che hanno approfittato delle numerose possibilità per godere della città e delle sue bellezze.

Già sabato 1 ottobre un nutrito gruppo di cittadini e turisti è andato alla scoperta di giardini e spazi verdi cittadini con il tour guidato Paesaggire. Successo anche per l’inaugurazione della mostra Wab – Women Art Bra, visitabile al Movicentro fino al 23 ottobre, e per il Mercatino del Libro usato promosso dalla Biblioteca civica “Giovanni Arpino”.

La Bra di “Da Cortile a Cortile” è stata particolarmente apprezzata in tutte le sue proposte: oltre al sold out dei posti disponibili per il tour enogastronomico dal rinnovato itinerario, grande è stato l’afflusso ai musei civici braidesi, visitabili ad ingresso gratuito. Ben 1.700, in una sola giornata, gli accessi alla Zizzola, in quella che è stata l’ultima giornata di apertura domenicale, prima della pausa stagionale sino a primavera. In tanti hanno apprezzato anche l’esposizione a Palazzo Mathis “I Maestri” e le visite guidate a Casa Cottolengo, mentre le strade, le piazze e i cortili si sono colorati di musica e festa, grazie a concerti, esibizioni di danza, raduno dei maggiolini, spettacoli, animazioni per bambini, esposizioni artistiche e fotografiche. (em)

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button