BRACultura e Spettacoli

Gli scatti della commedia umana firmati da Julio Berisso

Ancora un appuntamento con la fotografia a Palazzo Mathis (piazza Caduti per la libertà n.20) a Bra. Sabato scorso è stata inaugurata la personale di Julio Berisso. Italo Argentino, classe 1951, diplomato come regista cinematografico a Buenos Aires, fin da molto giovane Berisso ha iniziato a fotografare la vita di strada osservandone il fluire quotidiano. Il gesto di una persona, una particolarità offerta dalla natura sono colte dall’occhio del fotografo con un “click”.Immagini che emozionano e che Berisso riprende: «Senza giudicare, senza moralismi, per raccontare quei “momenti” a modo mio». E, citando Elliott Erwith  aggiunge: «Puoi trovare immagini ovunque se fai attenzione a ciò che ti circonda e sentire interesse per la commedia umana».

Come fotografo Berisso ha collaborato con varie realtà sia pubbliche sia private e ha esposto i suoi lavori oltre che in Italia e nella natìa Argentina, anche in Germania, Olanda, Israele, Grecia, Slovenia, Ungheria, Spagna, Serbia, Austria. Diversi i riconoscimenti che gli sono stati attribuiti e le qualificazioni in concorsi internazionali anche con scatti “braidesi”.

La personale a Palazzo Mathis si intitola “Racconti di strada”. L’allestimento è visitabile a ingresso libero fino al 28 luglio, il giovedì e venerdì dalle ore 9 alle 12.30 e dalle 15 alle 18, sabato e domenica dalle 9 alle 12.30. Ulteriori informazioni su www.turismoinbra.it, email turismo@comune.bra.cn.it, telefono 0172/43.01.85.

Sponsorizzato
Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Apri chat