Dal CuneeseAttualità

“Giù le mani…” Lo sport cuneese unito, contro la violenza sulle donne

CUNEO – Le squadre cittadine di volley e di basket maschile e femminile hanno scelto di sostenere il progetto organizzato dall’Assessorato alle Pari Opportunità, Laboratorio Donna e la Rete Antiviolenza del Comune di Cuneo legato alla rassegna del 25 Novembre, Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Il Club maschile cuneese ospiterà, nella 5^ giornata del Campionato di Serie A3 maschile, domenica 17 novembre alle ore 18.00 al Pala UbiBanca, i volontari dello Zonta Club Cuneo ed omaggerà l’ingresso al Palasport a tutte le donne.

Prima della partita i giocatori delle due squadre, che indosseranno le pettorine “Giù LE MANI DALLE DONNE”, saranno coinvolti nella lettura di alcuni pensieri.

Il coinvolgimento di una squadra maschile è una presa di posizione forte, per ribadire che le donne e la loro forza sono fondamentali nella società civile.

Durante la partita verrà distribuito del materiale e verrà data comunicazione per una maggior sensibilizzazione e conoscenza delle iniziative sul territorio dedicate alle Donne.

Anche il Club femminile di volley, con Cuneo Granda Volley e Cuneo Academy, e le squadre di basket locali, Granda Basket e Granda College, distribuiranno le cartoline della Rete Antiviolenza Cuneo che riportano i numeri antiviolenza con l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione e di far conoscere e far arrivare al maggior numero possibile di donne (vittime o testimoni di violenza) il messaggio che non sono sole e che esiste una Rete locale che può aiutarle.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button