More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Gita di fine anno per l’Università della terza età che chiude l’attività dopo 10 incontri informativi

    spot_imgspot_img

    VEZZA D’ALBA – Si chiude un altro anno accademico per l’Unitrè di Vezza. È stata una lunga cavalcata, che ha visto la presenza di numerosi esperti, che hanno offerto tante curiosità in tema di sicurezza, salute, sostenibilità e ambiente. L’ultimo incontro è andato in scena lo scorso 23 maggio ed ha visto la presenza di Roberto Cavallo, che ha raccontato la sua esperienza in campo ambientale, in particolar modo del “plogging”. L’attività consiste nel raccogliere i rifiuti che si trovano sul proprio cammino mentre si è impegnati a fare jogging o altre attività sportive all’aria aperta.

    L’idea alla base è quella che ottimizzare il tempo utilizzato normalmente per l’allenamento, per fare anche qualcosa di positivo per lo spazio in cui si vive. Chi vi partecipa, infatti, scende in strada munito di sacchi della spazzatura per raccogliere i rifiuti che incontra durante la sessione di fitness. Prima del rompete le righe, Unitrè proporrà ancora la tradizionale gita di fine corso, che si svolgerà giovedì 13 giugno. Quest’anno la meta prescelta è Vercelli, dove si potrà ammirare la bellezza della città, ma anche scoprire i segreti della coltura agricola più diffusa della zona: la risicoltura. Per informazioni contattare: Maria Teresa Vico 333.97.968.95 – Rino Fassino 335/71.937.24 .

    Redazione Corriere
    Redazione Corrierehttps://www.ilcorriere.net
    Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173-28.40.77 oppure scrivendo a: info@ilcorriere.net

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio