ALBACiclismoSPORT

Giro d’Italia: L’albese Matteo Sobrero conquista la crono di Verona

Matteo Sobrero (BikeExchange Jayco), 24 anni, di Montelupo Albese, ha esaltato l’Arena di Verona vincendo l’ultima tappa, a cronometro del Giro d’Italia. Giovane e determinato, è il “Lupo” del ciclismo che oggi festeggia anche Vincenzo Nibali, all’ultimo Giro. “Uncem ha sempre ripetuto – spiega Marco Bussone, Presidente nazionale – che la Montagna è il Ciclismo e il Ciclismo è la Montagna. Ne siamo convinti e lo abbiamo scritto chiaro nella guida presentata cinque giorni fa, che favorisce l’emulazione delle grandi corse da parte di appassionati e sportivi che possono arrivare in Italia da tutto il mondo. Le montagne sono un fattore di attrazione eccezionale di nuovi flussi turistici per un cicloturismo diverso, imparato in tv dalle corse. Il piemontese Matteo Sobrero oggi è volato sulle strade di Verona. E così siamo ancor più contenti di averlo ‘inserito’ sulle pagine della Guida, campione albese da emulare. Sulle strade viste in tv. La Guida Uncem, tradotta in francese e inglese, è uno strumento unico di comunicazione e promozione. Ci racconta l’Italia e la fatica, la storia e il futuro dello sport. Che coinvolge tutti”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com