More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Giovedì 18 aprile il candidato sindaco Carlo Bo incontra gli albesi

    spot_img

    ALBA – Un momento di condivisione del percorso fatto insieme e di progettualità per il futuro. Un’occasione per programmare il futuro di Alba in maniera partecipativa, contando sull’entusiasmo di chi ha scelto di impegnarsi in prima persona, partendo da una chiara consapevolezza del presente e del grande lavoro messo in campo per la città e per gli Albesi negli ultimi 5 anni, con l’obiettivo di dare continuità all’attività amministrativa.

     

    Giovedì 18 aprile, alle ore 21, nella sala congressi del Palazzo Mostre e Congressi “G. Morra”, in piazza Medford 3, il candidato sindaco Carlo Bo incontrerà la cittadinanza albese, insieme alla squadra delle donne e degli uomini candidati nelle liste che lo sosterranno – i partiti Forza Italia, Fratelli d’Italia e Lega, oltre alle due liste civiche Alba Domani e Per Alba Cirio –: un mix di maturità e freschezza, con l’esperienza amministrativa e professionale messa al servizio dell’entusiasmo dei giovani.

     

    Ad aprire la serata, condotta da Ilaria Salzotto, interverranno il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, il consigliere regionale Paolo Bongioanni e il senatore Giorgio Maria Bergesio.

     

    Si tratta di un appuntamento che vivo con grande entusiasmo e senso di responsabilità. Del resto, il nostro slogan è ‘Avanti, insieme’. Nel segno della continuità, per portare a termine il percorso intrapreso cinque anni fa, realizzando molte delle opere a lungo attese dai nostri concittadini. ‘Avanti’ per tracciare la direzione che vogliamo seguire, scegliendo il progresso e la programmazione futura. ‘Insieme’ ai cittadini, innanzitutto, rinnovando il patto sottoscritto alle ultime elezioni, ma anche contando sul lavoro di squadra che intendiamo porre in essere per il governo cittadino.

    Ascoltare la cittadinanza, confrontarsi, delineare come sarà la nostra Alba, rappresenta per me un momento di grande arricchimento: giovedì ci incontreremo per gettare le basi per proseguire il percorso intrapreso, insieme alla cittadinanza e a tutti quelli che mi sostengono e che vorranno offrire il proprio supporto”, ha spiegato Carlo Bo.

    Redazione Corriere
    Redazione Corrierehttps://www.ilcorriere.net
    Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173-28.40.77 oppure scrivendo a: info@ilcorriere.net

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio