More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Giornata della liberazione degli animali: oltre 70 alunni in trasferta a Sommariva del Bosco

    spot_imgspot_img

    Giornata speciale per i bambini della Primaria di Vezza, che si sono recati a Sommariva Bosco per la tradizionale “Giornata della liberazione degli animali”, nata dalla collaborazione tra il Museo Naturalistico del Roero di Vezza, le guardie faunistiche della Provincia e il volontario del Cras di Bernezzo. (Centro Recupero Animali Selvatici).

    Insegnanti e bambini sono stati accolti in una vasta area campana, tra prati e boschi, a pochi passi dalla Casa Alpina. Qui il volontario biologo Lorenzo ha portato un tasso guarito e due gazze, che sono stati liberati, salutati dall’applauso dei bambini entusiasti. Lungo la strada campestre campi di grano, ciuffi azzurri di fiordalisi, rossi di papaveri e bianchi di camomilla: gli animali liberati hanno raggiunto la loro libertà in questo salutare spazio agricolo. Le guardie faunistiche hanno illustrato ai bambini molto attenti il loro lavoro a difesa degli animali selvatici.

    Il Museo ha concluso con questa Giornata il servizio alle scuole per riprendere a settembre con l’apertura del nuovo anno scolastico..l’estate permetterà ai volontari di continuare il progetto di formazione con la visita al Cras di Sommariva Perno dove i volontari Remigio, Lorenzo proseguiranno la loro attività a difesa della fauna roerina.

    Redazione Corriere
    Redazione Corrierehttps://www.ilcorriere.net
    Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173-28.40.77 oppure scrivendo a: info@ilcorriere.net

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio