Dal CuneeseAttualità

Giornalisti a Mondovì per il la 18° edizione del premio Piero Dardanello

Il premio giornalistico Piero Dardanello, nell’anno del ventennale dalla morte del celebre giornalista a cui è dedicato, torna in presenza. Tante le iniziative in programma per celebrare l’anniversario il 12 agosto a Mondovì, nel Cuneese, tra cui la mostra ‘Una vita nel pallone’ e la presentazione del libro ‘Il mondo di Piero’ dedicato a Piero Dardanello ed edito da Bradipolibri.

La cerimonia di premiazione si terrà al Circolo di Lettura. Per l’occasione saranno anche consegnati in presenza i premi vinti nel 2020 da Federica Lodi, Alberto Dolfin e Gianni Romeo.
Hanno vinto quest’anno la 18/a edizione del premio, Giuseppe Pastore, firma de Il Foglio per la sezione nazionale, e Silvia Campanella, penna di Tuttosport, per la sezione regionale. La giuria presieduta da Xavier Jacobelli e coordinata da Michele Pianetta, ha deciso di assegnare il premio alla carriera ad un grande nome del giornalismo italiano, Gian Paolo Ormezzano, oggi in forza al ‘Corriere della Sera’, edizione di Torino.
Tutti gli appuntamenti sono parte integrante del calendario della 53/a edizione della ‘Mostra dell’Artigianato artistico’ di Mondovì. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button