NeiveBASSA LANGALANGHEDal Comune

Giachino contro Ghella alle elezioni per l’elezione del nuovo sindaco

In concomitanza con le elezioni amministrative a Neive previste il 26 maggio per l’elezione del nuovo sindaco e il rinnovo del Consiglio comunale sono due le liste che si presenteranno al vaglio degli elettori.

Quella guidata da Giovanni Giachino come candidato sindaco si chiama “Impegno comune per Neive” ed è composta dai seguenti candidati al consiglio: Antonino Basile, Luisa Boffa, Roberto Cravero, Luigi Gallo, Maurizio Giacosa, Daniela Marasso, Fulvia Marchetti, Matteo Marenco, Deborah Prunotto, Deborah Rosselli, Daniele Ubolli Macco e Giuseppe Voghera. Dice il candidato sindaco riguardo il suo programma: «Ben vengano le grandi opere, ma non senza avere un occhio di riguardo per tante piccole cose che sono a servizio della gente che nel comune vi dimora. Citando il pensiero del grande Giovanni Falcone, “Credo che ognuno di noi debba essere giudicato per ciò che ha fatto. Contano le azioni non le parole”».

L’altra lista è quella di Annalisa Ghella e si intitola “Siamo Neive”, composta dai candidati consiglieri Mauro Barroero, Francesco Bordino, Bruno Frivello, Roberto Marasso, Paolo Rocca, Monica Bongioanni, Italo Bordino, Salvatore Lorusso, Stefano Poliafico, Paolo Traversa, Deborah Bordino e Alessandro Burello.

Spiega la candidata a sindaco: «Il primo punto è la sicurezza intesa sia come viabilità su tutto il territorio ma soprattutto intorno al nostro villaggio scolastico dove vorremmo realizzare marciapiedi e attraversamenti pedonali, sia come video sorveglianza che vorremmo potenziare e rendere funzionale. Crediamo nell’ambizioso progetto di una struttura sportiva polivalente coperta».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com