BRAAttualità

Genta avvicina Fogliato: prepara 6 liste per le comunali a Bra

Meno 48 giorni all’apertura dei seggi, la campagna per le comunali a Bra è in pieno decollo. Sono quattro le proposte agli elettori: quella di continuità con il governo uscente presentata con ampio anticipo dal centrosinistra di Gianni Fogliato; quella del centrodestra di Annalisa Genta, vicina alla Lega e sostenuta anche da Forza Italia e Fratelli d’Italia; la civica di Sergio Panero (che sta organizzando non più 3 ma 4 liste collegate), e quella del Movimento 5 Stelle con il suo alfiere rosa, Giuseppina “Giusi” Giambra.

Tutti ovviamente puntano a vincere. Il centrodestra scommette sull’effetto-traino di regionali ed europee sperando che il vento continui a soffiare nelle vele di Salvini. Ma Panero pare in grado di fare suoi tanti voti che nella svanita prospettiva dell’unità dei moderati, sarebbero stati in grado di animare una sfida assai più incerta con il centrosinistra di Gianni Fogliato. Quest’ultimo resta il favorito d’obbligo. L’outsider è Giambra con i suoi grillini “mina vagante”, possono attirare consensi a 360 gradi nel panorama politico

Tutti gli schieramenti saranno impegnati nei prossimi giorni nei banchetti a raccogliere le firme necessarie alla presentazione delle liste. Genta punta anche qui ad almeno avvicinare le 7 di Fogliato: in fase di formazione dichiara infatti 3 civiche oltre a quelle di partito. Lista unica, invece, per M5S che ha «certificato» la sua aspirante primo cittadino sulla piattaforma Rousseau.

Icandidati a sindaco saranno a tutti gli appuntamenti possibili anche questa settimana. Oggi in serata è in programma un incontro con la Confartigianato. Sabato pomeriggio intorno alle 17 Panero inaugurerà la sua sede elettorale in via Barbacana n. 10.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button