More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Genitori e figli per la festa di fine anno del Centro educativo post-scolastico

    spot_imgspot_img

    SAVIGLIANO – Si è aperta nel segno della multiculturalità la festa di fine anno del Centro educativo post-scolastico di Oasi Giovani, nei giorni scorsi, con un saluto ai genitori nelle diverse lingue delle tante nazionalità presenti tra i banchi di corso Roma.

    Come sempre, la festa è stata l’occasione per salutare la fine dell’anno scolastico in allegria, tra musica e balli. E proprio un ballo ha dato il via ai festeggiamenti, proseguiti poi con un canto, la lettura di una poesia sul tema dell’amicizia, cibo e tanta musica.

    Alla presenza dei membri del Consiglio d’Amministrazione dell’ente – tra le altre cose – sono state ringraziate le volontarie che quotidianamente dedicano tempo ed energie al Centro educativo, «rappresentando una risorsa fondamentale per Oasi Giovani», com’è stato evidenziato.

    Non è mancata la riflessione, con la lettura della mission dell’ente, che è quella di «cercare risposte ai bisogni emergenti di bambini, ragazzi e famiglie, ed offrire loro sostegno in ottica educativa, favorendo una rete di relazioni che rafforzi il senso di comunità».

    Apprezzato, infine, il momento che ha visto coinvolti figli e genitori, con questi ultimi che «hanno saputo mettersi in gioco con grande simpatia e disponiblità», dicono le educatrici.

    Redazione Corriere
    Redazione Corrierehttps://www.ilcorriere.net
    Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173-28.40.77 oppure scrivendo a: info@ilcorriere.net

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio