CiclismoDal CuneeseSPORT

Gareggerà per l’oro il quartetto di inseguimento femminile guidato dalla cuneese Elisa Balsamo

L’Italia dell’inseguimento femminile stampa il quarto tempo nelle qualificazioni delle Olimpiadi di Tokyo 2021 e domani si giocherà l’accesso alla finale per l’oro. Letizia Paternoster, Elisa Balsamo, Vittoria Guazzini e Rachele Barbieri sono state precedute solamente dagli Stati Uniti, dalla Gran Bretagna e da una Germania che ha sfornato una prestazione incredibile, distruggendo il precedente record del mondo.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button