Furti nel torinese ma anche a Cherasco e Savigliano: sgominata la banda del rame: 10 arresti

Carabinieri del comando provinciale di Torino stanno eseguendo nel capoluogo e nell’hinterland una decina di ordini di custodia cautelare nei confronti di appartenenti a una banda criminale dedita ai furti di rame e al successivo riciclaggio dello stesso.Associazione per delinquere finalizzata alla ricettazione, riciclaggio e furto in concorso sono i reati contestati. Accertati furti di migliaia di metri di cavi di rame per un valore di oltre mezzo milione di euro, avvenuti per lo più ai danni di impianti fotovoltaici.

Colpiti impianti fotovoltaici di Narni (Tr), Savigliano (Cn), Airasca (To), Cherasco (Cn), Otricoli (Tr). Sono stati documentati in tutto 15 episodi.

X