Dall'AstigianoCRONACA

Fuga di gas, dieci persone sono rimaste intossicate ad Asti

Una decina di persone, frequentatori del circolo San Secondo di corso Alfieri, ad Asti, è rimasta intossicata dalle esalazioni di monossido di carbonio, nella serata di ieri venerdì 1 aprile. Sei di loro hanno avuto bisogno delle cure in ospedale e sono stati trasportati a Torino. Fortunatamente nessuno  è in gravi condizioni.

L’allarme è scattato in tarda serata: gli ospiti del circolo, hanno cominciato ad accusare i primi sintomi di intossicazione, mal di testa, senso di nausea e hanno chiamato i soccorsi. Sul posto è intervenuto prima il 118 che ha soccorso dieci persone e valutato per sei di loro il trasporto in ospedale in ambulanza.

Poi sono arrivati i vigili del fuoco che hanno accertato la presenza di monossido di carbonio nelle stanze del circolo. Non è ancora chiaro che cosa abbia provocato la perdita di gas. I locali sono stati tutti messi in sicurezza.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com