dal PiemonteAttualità

Freddo già finito torna a soffiare il foehn sul Piemonte

La breve parentesi fredda, che ha portato un po’ di neve soprattutto sulle montagne cuneesi, è già alle spalle. Oggi ancora nevischio sulle zone appenniniche di confine e sulle creste alpine, dove sarà trasportato dal vento. Ma torna l’anticiclone delle Azzorre e con esso sole e venti, che giovedì potranno essere nuovamente tempestosi in alta montagna, prevede Smi (Società Meteorologica Italiana).

Il foehn farà nuovamente salire le temperature su valori primaverili, in particolare giovedì: il servizio meteo di Arpa (Agenzia regionale per la protezione ambientale) prevede per quella giornata in Piemonte massime fino a 23 gradi in pianura e bassa collina, in particolare nel Cuneese e nel Torinese, mentre la minima non scenderà sotto lo zero a quota 2.000 metri.
Già domani lo zero termico si riporterà ben al di sopra dei 3.000 metri. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button