Fossile del Museo “Craveri” simbolo regionale

0
23

BRA – Fa bella mostra di sé nelle vetrine del Museo civico di storia naturale “Craveri” a Bra il fossile simbolo del Piemonte. Un gheriglio di noce della specie Juglans nux-taurinensis (foto) riferibile a un intervallo di tempo compreso tra 7,254 e 5,96 milioni di anni fa, Miocene superiore.

 

E’ risultato il più votato nell’iniziativa “Fossili regionali”, promossa lo scorso autunno dal gruppo giovani della Palaeontologist in Progress e dal Consiglio della Società paleontologica italiana. Scoperto nell’Ottocento a La Morra, è rimasto uno dei pochi del genere in Piemonte: altri del Museo di geologia e paleontologia di Torino sono andati perduti nella II guerra mondiale. Lo Juglans nux-taurinensis e molti altri fantastici reperti possono essere ammirati nelle sale del “Craveri”. Per informazioni su giorni e orari di apertura al pubblico telefonare allo 0172/41.20.10.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui