Fossano: agricoltore muore schiacciato da macchinario

FOSSANO – Non ce l’ha fatta il 32enne di Maddalene rimasto gravemente ferito per un incidente sul lavoro, nel pomeriggio di oggi (domenica 13 ottobre), intorno alle 15.30. La vittima di questa tragedia è Paolo Aimetta.

Secondo le testimonianze, l’uomo stava lavorando in un campo quando è rimasto travolto e schiacciato da un macchinario per la raccolta dei fagioli. Sul posto sono prontamente intervenuti i sanitari del 118 che hanno provveduto ad estrarre l’uomo da sotto il macchinario, intubarlo e trasferirlo in ambulanza in codice rosso  presso l’ospedale Santa Croce di Cuneo, dove poi è deceduto. Cause e dinamiche dell’accaduto sono in fase di accertamento da parte delle autorità.