Fissati per venerdi 21 a Sommariva Bosco i Funerali di Giorgio Groppo

Fissati per venerdi 21 a Sommariva Bosco i Funerali di Giorgio Groppo

SOMMARIVA BOSCO – Saranno celebrati  venerdì 21, alle ore 15, nella parrocchia dei Santi Giacomo e Filippo, i Funerali di Giorgio Groppo scomparso all’età di 55 anni. Diversi gli attestati di stima e di affetto pervenuti in redazione: Le Acli provinciali di Cuneo si uniscono al dolore della famiglia e di tutto il mondo del volontariato cuneese per la scomparsa di Giorgio Groppo, venuto a mancare la mattina di mercoledì 19 febbraio. Giorgio è stato impegnato nelle Acli come socio e poi come segretario di “Gioventù aclista” e in questo ruolo ha saputo farsi apprezzare per la sua generosità e per il senso di solidarietà e collaborazione.

La sua grande disponibilità lo ha poi portato a diventare fondatore del Centro Servizi per il Volontariato di Cuneo che ha presieduto per 15 anni, fino al 2017. Insignito del titolo di “commendatore della Repubblica italiana”, Giorgio ha operato attivamente in moltissime realtà, dall’Avis alla Conferenza permanente delle associazioni, federazioni e reti di volontariato; dal gruppo di lavoro nazionale per la Sicurezza Stradale del Consiglio nazionale dell’economia e del lavoro all’Osservatorio Nazionale del Volontariato, al Consiglio della Compagnia di San Paolo e di Banca Prossima.

Per la sua grande passione e per il contributo dato, le ACLI provinciali di Cuneo lo ricordano con profonda riconoscenza ed esprimono ai famigliari e collaboratori le più vive e sentite condoglianze, con affetto sincero.

Così il deputato cuneese della Lega, Flavio Gastaldi: Piango la scomparsa di Giorgio Groppo, grande cuneese senza peli sulla lingua. Il mondo del volontariato e del terzo settore, la comunità e tutto il territorio piemontese gli devono molto. Lo ricorderemo sempre per la sua intelligenza, la sua concretezza e il suo spirito di altruismo fuori dal comune. Il miglior modo per onorarne la memoria sarà fare tesoro dei suoi insegnamenti”.

Sergio Chiamparino consigliere regionale del Piemonte: La scomparsa di Giorgio Groppo lascia un vuoto profondo nel mondo del volontariato e nella comunità piemontese. Ho avuto modo di conoscere e apprezzare, in momenti e in ruoli diversi, le sue doti di umanità e il suo impegno profuso senza risparmio per l’altro e per la comunità: un esempio di dedizione civile che resterà vivo per tutti noi.

 

 

Contatta l'autore

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Ti potrebbero interessare anche:

Apri chat