Dall'AstigianoCRONACA

Finanza sequestra 1.100 mascherine e giocattoli nell’Astigiano

La guardia di finanza ha sequestrato, tra Asti e Nizza Monferrato, 1.100 mascherine chirurgiche prive delle prescrizioni previste per la tutela della salute e della sicurezza del consumatore.

Sequestrati anche 700 giocattoli risultati sprovvisti della indicazioni richieste dalla legge.

I titolari degli esercizi commerciali interessati saranno sanzionati.

    “Nel caso dei giocattoli cosiddetti non sicuri – spiegano dalla guardia di finanza – si opera anche per evitare rischi per la salute dei minori, specie in questo periodo dell’anno interessato da un aumento notevole degli acquisti di giochi e giocattoli per l’arrivo di Babbo Natale e della Befana”.
I controlli saranno intensificati ancora sino a tutto il 6 gennaio prossimo. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button