More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Finale scudetto tra Cortemilia e Imperiese

    spot_imgspot_img

    Olio Roi Acqua San Bernardo Imperiese e Marchisio Nocciole Cortemilia, per il secondo anno consecutivo, si contenderanno lo scudetto 2023 di pallapugno.
    La quadretta ligure di Federico Raviola ha conquistato la finale della Serie A Banca d’Alba, superando 11-6 la Pallapugno Albeisa di Paolo Vacchetto nello spareggio di semifinale andato in scena nello sferisterio di Cuneo.
    A Canale, nell’altro spareggio di semifinale, è stata decisa la seconda finalista con la formazione di Massimo Vacchetto, Campione d’Italia in carica, che si è imposta per 11-4 con l’Araldica Castagnole Lanze di Enrico Parussa.
    L’andata della finale si giocherà sabato 14 ottobre, alle 15, a Cortemilia.

     

    Serie A Banca d’Alba – Semifinali (spareggi)
    Olio Roi Acqua San Bernardo Imperiese-Pallapugno Albeisa 11-6
    Marchisio Nocciole Cortemilia-Araldica Castagnole Lanze 11-4

    Serie A Banca d’Alba – Finale (andata)
    Sabato 14 ottobre, alle 15
    a Cortemilia: Marchisio Nocciole Cortemili-Olio Roi Acqua San Bernardo Imperiese
    Serie A Banca d’Alba – Finale (ritorno)
    In data da definire
    a Dolcedo: Olio Roi Acqua San Bernardo Imperiese-Marchisio Nocciole Cortemilia

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio