Fiera di Primavera, con mangiatori di tajarin

Arrivano i mangiatori di tajarin Martedi 1 maggio arriva la fiera di primavera con 60 bancarelle disposte per le vie del paese (chiuse al traffico). In tarda mattinata, si svolge la ormai consueta Gara dei mangiatori di tajarin, in cui si sfidano i coraggiosi iscritti i quali mangeranno 500 grammi di tajarin al ragù senza utilizzare le mani (il primo che termina il piatto vince) A pranzo verrà servito dalla pro loco il tradizionale bollito alla piemontese con salse e nel pomeriggio la band Qba Libre Trio accompagnerà la giornata. Verso sera le estrazioni della lotteria con in palio una crociera dal valore di 1000 euro e altri premi. La fiera è a

X