Fiera del Tartufo: il programma del weekend

ALBA – Prosegue senza sosta la Fiera del Tartufo, che taglia il traguardo del terzo fine settimana. Quello alle porte sarà un weekend all’insegna del gusto, con il festival gastronomico in piazza Duomo, ma anche col gemellaggio del gusto tra Piemonte e Sicilia. Ecco il programma in estrema sintesi.

Venerdì’ 21 ottobre

Secondo appuntamento per Jazz & Co, proposto da Milleunanota. Alle ore 20.30 nella chiesa di S. Giuseppe è previsto il concerto di Enrico Merlin dedicato al riconoscimento Unesco dei paesaggi vitivinicoli.

In Sala Beppe Fenoglio, alle 21, sarà presentato il Dvd Castelli e residenze castellane realizzato da Italia Nostra, sezione di Alba.

Sabato 22 ottobre

Dalle ore 9 nel cortile della Maddalena l’Analisi sensoriale del Tartufo, Mercato Mondiale del Tartufo Bianco d’Alba e AlbaQualità (aperti anche domenica).

Alle 9 in piazza San Paolo si terrà Street Festival Ortoqui un percorso di animazione e orto-cooking live tra la piazza e i negozi intorno. Il Festival è dedicato a frutta e ortaggi di stagione di Piemonte e Liguria.

Alle 9 in piazza Falcone aprirà Innovazioni e nuove tecnologie, il padiglione proposto da Confartigianato di Cuneo. Sarà aperto nei giorni 22, 23, 29, 30, 31 ottobre e 1° novembre dalle 9 alle 20.

Alle 10 in piazza Duomo inaugurazione del Salotto dei gusti e dei profumi In collaborazione con il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali. Si tratta di un padiglione temporaneo che raccoglie il meglio delle eccellenze agroalimentari piemontesi e guida i visitatori a conoscerle attraverso esperienze sensoriali, laboratori e percorsi didattici.

Alle ore 11 nel Palazzo Mostre e Congressi apre Alba Truffle Bimbi: il padiglione dedicato ai bambini che visitano la Fiera con le loro famiglie. Saranno proposte attività, laboratori e giochi di un tempo costruiti in legno. I bambini possono dare libero sfogo alla loro fantasia e alla loro voglia di imparare divertendosi.

Alle ore 11 in Sala Fenoglio show co­oking a quattro mani con Marco Failla e Romina Baratta, in occasione del gemellaggio gastronomico tra Piemonte e Sicilia.

Alle 15 in Sala Beppe Fenoglio ci sarà un momento di confronto tecnico sulle eccellenze del Piemonte e della Sicilia, in particolare sui grani antichi e sul tartufo.

Alle ore 17.30 nel cortile della Maddalena Wine Tasting Experience. In degustazione I volti del Nebbiolo (in inglese). Prenotazioni sul sito www.winetastingexperience.it. Domenica alle ore 15.30 la degustazione sarà riproposta in lingua italiana.

Alle 18 in Sala Fenoglio Foodies Moment con Massimo Camia, chef dell’omonimo ristorante di La Morra. Prenotazione su www.ciaotickets.com.

Alle ore 19 in piazza Duomo prenderà il via il Festival della carne, del pan ed Langa e del vino. La manifestazione proseguirà anche domenica dalle 10 alle 19.

Domenica 23 ottobre

Alle ore 9 nelle vie e piazze di Alba apertura del grande mercato ambulante. In piazza Pertinace ci sarà il Mercato della terra, mentre in piazza Medford è previsto Campagna Amica proposto da Coldiretti.

Alle 9 (e fino alle 16) in piazza Medford si terrà la Giornata del cane da tartufo, con la finale del Campionato piemontese Gara di Cerca. Alle 14 i bambini presenti potranno provare la ricerca simulata.

Alle 11, in Sala Fenoglio, nuovo Foodies Moment con Davide Oldani (Ristorante D’O di Cornaredo). Prenotazioni su www.ciaotickets.it.

Alle ore 11 nella chiesa di San Giuseppe è in programma Classica. In cartellone I solisti dell’Orchestra Sinfonica di Sanremo.

Alle 15 cerimonia di premiazione del Tartufo Reale 2016. In tale occasione sarà assegnato il Trofeo Reale Mutua Assicurazioni al miglior esemplare di Tartufo Bianco d’Alba presentato ai giudici del tartufo.

Alle 15.30 in piazza Duomo ci sarà Festival della Bandiera Battista Destefanis – Memorial Fabrizio Pescarmona. La manifestazione dà vita, come ogni anno, ad una vera e propria competizione all’insegna dei colori e della musica.

Alle ore 18 in Sala Fenoglio ultimo Foodies Moment del weekend con Davide Palluda (Ristorante All’Enoteca di Canale). Prenotazione su www.ciaotickets.it.

FOCUS

GUARDIAMOCI INTORNO

Quelle buche in sequenza reclamano una tappata

Un lettore: Visto che nei giorni scorsi erano all’opera con l’asfaltatura a pochi metri di distanza in viale delle Rimembranze, se avessero avanzato un po’ di catrame… ci sarebbe...

Strada Ca’ del Bosco e quel cantiere che langue a Bra

Un lettore: Non so se faccio bene a rivolgermi al “Corriere” o dovrei scrivere a “Chi l’ha visto?” per ritrovare gli operai che ormai da un mese hanno smesso di lavorare in strad...

È vero che nessuno lo vuole, ma non vada a ramengo

Un lettore: Almeno tenete chiuse le finestre di questo palazzotto di proprietà del Comune in via Vittorio Emanuele II, pieno di centro di Bra… E’ vero che hanno provato a venderl...