Fiera dei puciu a Farigliano

La minestra preparata dagli uomini Fiera dedicata al “puciu”, comunemente conosciuto come nespola, che si svolge nei giorni in cui cade la ricorrenza di San Nicola. La tradizione vuole che, per tutta la durata della festa, venga distribuita gratuitamente una minestra particolarmente sostanziosa che permette di nutrirsi e riscaldarsi. La caratteristica di questa pietanza è data dal fatto che viene preparata dagli uomini, i quali provvedono ad accomodare le verdure e passano l’intera notte della vigilia a cucinare. Questa veglia è normalmente accompagnata da una bagna cauda e bagnata dal Dolcetto, anche per i molti curiosi nottambuli. La Fiera prevede la presenza di numerosi banchi di commercianti ambulanti, che spaziano dal settore ortofrutticolo, a quello degli alimentari al vestiario. Durante la manifestazione si tiene anche la rassegna Colori e sapori di Langa il cui scopo è di offrire ai produttori locali una vetrina per la promozione dei prodotti agricoli ed agroalimentari locali, dell’artigianato enogastronomico e delle produzioni vitivinicole e, dunque di promuovere e rivalutare il territorio attraverso percorsi e degustazioni di piatti e vini tipici.