Dal CuneeseCRONACA

Festa islamica del Sacrificio, ancora torture sugli animali

Come ogni anno, per tutto il mese di settembre i carabinieri forestali saranno chiamati ad un’intensificazione dei controlli presso le comunità musulmane e le macellerie islamiche presenti sul nostro territorio.

Scoperti diversi macelli clandestini in tutto il territorio La protesta delle associazioni animaliste e l’invito da parte del Comandante del Carabinieri Forestali Ten. Stefano Gerbaldo:  «I nostri controlli proseguiranno per tutta la durata della Festa del Sacrificio – ha proseguito il comandante dei Carabinieri Forestali – invito chiunque avesse delle segnalazioni su possibili irregolarità a contattarci immediatamente, in modo da poter avviare i necessari controlli».

Leggi la nostra inchiesta sul numero del Corriere di Alba e Bra in edicola questa settimana da lunedi 2 settembre.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button