ALBACRONACA

Ferma l’auto sul viadotto della A6 e si lancia nel vuoto

All’improvviso accosta con la macchina e si ferma sulla corsia di emergenza, scende e scavalca il parapetto. Un uomo di 52 anni è morto dopo essere precipitato dal viadotto sul fiume Ellero lungo l’autostrada Torino Savona. Alcuni automobilisti in transito, infatti, avrebbero notato tale situazione  allertando le forze dell’ordine. Ma non c’è stato nulla da fare. I fatti risalgono a ieri, mercoledi 17 luglio e la vittima risulterebbe essere un dipendente della Ferrero residente nell’albese.

Il personale dei pompieri intervenuto ha provveduto al recupero della salma, complicato per la zona impervia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button