FariglianoLANGHELANGA DI DOGLIANICRONACA

Farigliano: tentano truffa ad anziani con scusa della sanificazione dell’abitazione

FARIGLIANO – Ieri venerdì 26 febbraio, in pieno centro storico di Farigliano è pervenuta la segnalazione di una “Tentata truffa a persona anziane”. Grazie alla tempestiva comunicazione da parte di un volontario “ Nonno Vigile” e al pronto intervento della Polizia locale , i truffatori si sono subito allontanati dal centro abitato senza realizzare il loro intento delittuoso.
Il sistema di Videosorveglianza urbana ha rilevato due uomini “truffatori” (vestiti con abiti scuri e viso coperto da mascherina chirurgia bianca) che utilizzano per lo spostamento una Opel Corsa grigio chiaro targata ET678XG ( apparentemente clonata) .
I due malfattori si sono presentati come OPERATORI ADDETTI ALLA SANIFICAZIONE /DISINFEZIONE delle abitazioni , inviati dal Comune. L’amministrazione comunale ricorda che  NESSUN OPERATORE SANITARIO PUBBLICO , PRIVATO o COMUNALE è inviato a domicilio ed Autorizzato ad entrare nella dimora privata per effettuare sanificazione COVID -19.
La Polizia Locale di Farigliano si occuperà delle attività di indagine e di uno specifico controllo del territorio.
Si invita la popolazione a diffidare di chiunque vuole accedere alla privata abitazione e a Segnalare eventuali persone o veicoli sospetti al n.u.e. 112 oppure PL Farigliano 335/7817603.

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button