FariglianoLANGHELANGA DI DOGLIANIAttualità

Farigliano commemora i tragici eventi del 5 luglio 1944

FARIGLIANO – Era poco dopo mezzogiorno del 5 luglio 1944 quando si consumò una delle pagine più dolorose per la storia di Farigliano. Quel pomeriggio d’estate i tedeschi vollero infliggere una dura lezione ai fariglianesi, “colpevoli” di aver sostenuto le formazioni “ribelli”.
La memoria della guerra non va preservata perché riaffiori l’odio verso il nemico, la memoria della guerra va preservata perché quell’odio non riaffiori e si possa vivere in un mondo pacificato e non violento. Farigliano 5 luglio 1944.

Per ricostruire e conservare la memoria storica di un momento tanto drammatico, nella giornata di ieri l’Amministrazione comunale ha deposto un mazzo di fiori ai piedi della lapide commemorativa collocata in piazza San Giovanni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com