Dall'AstigianoCRONACA

Esplosione nella notte vicino al Tribunale di Asti

ASTI – A terra sono rimasti frammenti di plastica e carta stagnola raccolti dai vigili del fuoco: probabilmente si tratta dell’involucro in cui era contenuto l’esplosivo di un ordigno rudimentale esploso la notte scorsa ad Asti, nei pressi dell’archivio di Stato e del Tribunale di riferimento anche per le nostre zone. E’ rimasta danneggiata la pavimentazione vicino alla cancellata di via Galimberti. Non risultano feriti.
La Polizia indaga, il riserbo per ora è massimo ma si ritiene possa essersi trattato di un gesto intimidatorio siccome sul posto sarebbe stato trovato un cartello con scritte minacciose.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button