ALBABRALANGHEROERODall'Astigianodal Piemonte

Erri De Luca e Gnu Quartet inaugurano l’Attraverso Festival

Con il primo appuntamento alla Rocca del Belvedere di Bra, che ha visto ieri sera (domenica 5 luglio) sul palco Erri De Luca e il Gnu Quartet, ha preso il via Attraverso Festival 2020.

«Quasi non ci sembra vero di esserci riusciti. Dopo i lunghi mesi trascorsi nell’incertezza generata dall’emergenza per la pandemia di Covid19, siamo riusciti a riprogrammare date e spettacoli in brevissimo tempo, anche grazie alla volontà e alla collaborazione delle amministrazioni locali, degli enti pubblici, delle fondazioni bancarie e dei nostri sponsor Banca d’Alba ed Egea, che anche quest’anno hanno creduto nel nostro festival, un viaggio attraverso la bellezza dei territori del Piemonte meridionale, sotto le stelle dell’Unesco» – commentano Paola Farinetti e Simona Ressico direttrici del Festival.

In questo anno extra ordinario e nel rispetto delle norme imposte dall’emergenza Covid, Attraverso Festival conserva salda l’ispirazione di festival diffuso. Pur nella necessità di una inevitabile rimodulazione rispetto al programma pensato prima dell’emergenza, e con l’abbraccio ideale dei 27 comuni delle province di Alessandria, Asti e Cuneo, per questa edizione 2020 il Festival si svolgerà invece in aree attrezzate secondo le nuove normative che garantiscono la sicurezza per spettatori, artisti e organizzatori, presentando per ognuna di queste sedi (Alba, Bra, Bosio, Calamandrana, Casale Monferrato, Cassano Spinola, Monforte d’Albe, Mombaruzzo, Morbello, Ovada, Parco Capanne di Marcarolo, San Cristoforo, Voltaggio), distribuite su tutte le province del Festival, un numero maggiore di spettacoli teatrali, incontri, concerti.

Tanti gli highlight del programma: un nome che arriva per la prima volta ad Attraverso Festival è quello dell’icona del jazz Enrico Rava. Il jazzista italiano più famoso al mondo, insieme a Francesco Bearzatta e Giovanni Guidi, altri due grandi del panorama jazz internazionale, ha pensato di rivisitare i brani più significativi della sua carriera ed interpretare nuove composizioni, per una prima nazionale attesa nel Parco del Castello di San Cristoforo (Al) la sera del 27 agosto. Sempre in provincia di Alessandria, al calar della sera del 5 agosto, nella suggestiva Area Naturale Parco Capanne di Marcarolo arriva Niccolò Fabi che in un incontro tra parole e musica, racconterà la sua passione per la scrittura, per le canzoni e,la poesia e il suo percorso artistico nel corso di una carriera ventennale. Fabi sarà protagonista anche la sera prima, il 4 agosto, a Bra (Cn), nell’area allestita ai Giardini Belvedere.

Sempre a Bra, andrà in scena la seconda anteprima di Attraverso Festival. Il 18 luglio vedremo una tra le autrici più impegnate nelle battaglie civili, Michela Murgia in “Dove sono le donne?”.

Il programma è lunghissimo e per questione di brevità, vi invitiamo a consultarlo sul sito www.attraversofestival.it.

Ricordiamo, infine, che negli spazi dell’Oratorio di Sant’Agostino di Monforte d’Alba dal 25 luglio al 6 settembre, in collaborazione con Monfortinjazz, il fotografo e musicista Alex Astegiano presenta la mostra fotografica “Moments and more”: ritratti iconici di alcuni fra i grandi nomi che hanno portato la loro musica nel cuore delle Langhe nelle passate edizioni del Festival.

Tags
Show More

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close
Apri chat