GovoneROERO ESTROEROAttualità

Nuovo servizio di raccolta rifiuti organici nel Comune di Govone

GOVONE – Il Coabser, il Comune di Govone e la ditta Energeticambiente sono promotori dell’avvio del nuovo servizio di raccolta rifiuti della frazione organica: al fine di migliorare ulteriormente la raccolta differenziata nel Comune di Govone da lunedì 2 marzo verrà attivato il servizio porta a porta della frazione umida (scarti di frutta e verdura, gusci di uovo, piccole quantità di foglie secche…); questo nuovo servizio è destinato agli utenti residenti che non praticano l’autocompostaggio e quindi non risultano iscritti all’apposito albo dei compostatori.
Le modalità di svolgimento del servizio saranno illustrate in occasione di serate pubbliche mercoledì 12 febbraio in un primo incontro alle ore 18 o in un secondo incontro ore 21 presso i locali della Pro Loco di Fraz. Canove (dietro gli Uffici Postali) e giovedì 13 febbraio in un primo incontro alle ore 18 o in un secondo incontro ore 21 presso i locali La Serra in P.za Vittorio Emanuele, a cui tutti i cittadini sono invitati.
Le nuove attrezzature obbligatorie da impiegare per la raccolta degli scarti organici (sacchi, pattumiere e compostiere carrellate) potranno essere ritirate gratuitamente sia al termine degli incontri informativi o per coloro che non avranno ritirato le attrezzature in occasione degli incontri, saranno consegnate direttamente a domicilio nelle prossime settimane dagli operatori della ditta che si occupa della raccolta.
Inoltre sarà possibile ritirare la dotazione gratuita obbligatoria presso i locali del Comune nei giorni di sabato 29 febbraio e sabato 7 marzo 2020 in mattinata.

Questo nuovo servizio di raccolta dei rifiuti organici sostituisce in parte la raccolta dei rifiuti indifferenziati; pertanto la raccolta dei rifiuti indifferenziati (sacco bianco) avverrà con un solo passaggio settimanale, il giovedì, mentre la raccolta dei rifiuti organici avverrà settimanalmente il lunedì.

Invitiamo comunque tutti i cittadini a smaltire gli avanzi della cucina attraverso la pratica del compostaggio, il metodo più efficace per ridurre la produzione di rifiuti; aderendo presso gli uffici comunali, ai compostatori è riconosciuto lo sconto del 15% sulla Tari.
Per chiarimenti e informazioni: Ufficio Tributi tel.0173.58103

Show More

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close
Apri chat