Emergenza Coronavirus: A Narzole interventi dell’amministrazione comunale a favore di studenti e famiglie

Dopo la consegna delle mascherine, tablet e buoni spesa a sostegno delle fasce più deboli

Emergenza Coronavirus: A Narzole interventi dell’amministrazione comunale a favore di studenti e famiglie

Dopo la consegna delle mascherine lavabili e riutilizzabili donate dal comune ad ogni nucleo familiare di Narzole, continuano le iniziative dell’Amministrazione a favore della popolazione.

La Giunta ha stanziato, infatti, un contributo a favore dell’Istituto Comprensivo di Cherasco per contribuire all’acquisto di tablet a sostegno del potenziamento della didattica a distanza, così importante per i bambini e ragazzi in questo momento. A breve, quindi, una trentina di famiglie narzolesi riceverà il dispositivo che permetterà loro di seguire le lezioni e svolgere i compiti accedendo alla piattaforma.

Come previsto dal Decreto della Presidenza del Consiglio n.658 del 2020 al comune di Narzole sono stati destinati 21.576 euro. “Ci siamo attivati per predisporre il tutto  e dal 2 aprile sono disponibili i moduli per la richiesta del buono spesa – commenta il vicesindaco Laura Adriano – l’informativa e i requisiti sono disponibili sul sito del nostro comune o presso gli esercenti che hanno aderito all’iniziativa. Ci siamo posti il problema che non tutti potrebbero accedere con facilità al sito, quindi abbiamo distribuito la copia cartacea dell’informativa contenente i requisiti e il modulo per la richiesta presso diversi punti vendita, inoltre le persone anziane e impossibilitate ad uscire dalla propria abitazione possono contattare telefonicamente l’impiegata comunale al numero 0173/77003. Ci auguriamo che queste misure possano aiutare più persone possibile tra quelle colpite anche sotto l’aspetto economico da questa tremenda pandemia”, conclude il vicesindaco.

Contatta l'autore

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Ti potrebbero interessare anche:

Apri chat
Powered by