Emergenza Coronavirus a La Morra il Comune acquista e distribuisce 1500 mascherine

Emergenza Coronavirus a La Morra il Comune acquista e distribuisce 1500 mascherine
Nella foto: FOTO di Archivio

LA MORRA – Il Comune ha acquistato 1500 macherine che verranno distribuite dai volontari di ProteggereLa Morra, seguendo un ordine ben preciso dando priorità dapprima alle persone esposte in prima linea, forze dell’ordine, volontari pronto soccorso, protezione civile e negozi aperti; e comunque nella misura di una per famiglia.

La distribuzione avverrà direttamente presso il domicilio , si raccomanda alla cittadinanza di rimanere a casa, e che è consentito uscire ad un’unica persona per famiglia, per fare la spesa e una sola volta alla settimana. Ribadiamo che non è permesso svolgere attività ludica o ricreativa all’aperto; resta possibile praticare individualmente attività motoria in prossimità della propria abitazione, purchè comunque nel rispetto della distanza di almeno un metro da ogni altra persona.

Dobbiamo unire le nostre forze per proteggere la nostra comjunità che è in un momento di particolare pericolo. Facciamo affidamento sul vostro senso di responsabilità e di rispetto delle regole che hanno come unico scopo la tutela della salute e della vita.

LAVAGGIO E CURA DELLA MASCHERINA

Lavare prima dell’utilizzo. La mascherina realizzata in tessuto idrorepellente anti-goccia, può essere riutilizzata per un massimo di 40 volte se lavata correttamente. Lavare a 60° con un detergente disinfettante di uso domestico. Stirare con ferro casalingo dopo ogni lavaggio per riattivare il trattamento antigoccia. Queste operazioni vanno eseguite con le mani pulite, preferibilmente sterilizzate.

Contatta l'autore

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Ti potrebbero interessare anche:

Apri chat